Piccolo promemoria

imageAnalizzare un periodo comporta alcune operazioni che di seguito mi sforzo di elencare:

1) individuare il periodo;

2) distinguere le proposizioni (non basta individuare i predicati, occorre anche capire dove inizia e dove finisce ciascuna proposizione);

3) individuare la principale (una sola per ogni periodo);

4) stabilire se le altre proposizioni sono subordinate ( e di che grado) o coordinate ( e a che cosa);

5) indicare la tipologia delle subordinate ( e delle coordinate): dire cioé se si tratta di soggettive, oggettive, condizionali ecc. ecc.

OGGI E’ IL GIORNO DELLA MEMORIA

Ho cercato molto su internet un link, un sito a cui rinviare, un video per sottolineare l’importanza di questo giorno. Ne ho trovati troppi e non voglio scegliere. In classe ne parleremo, già lo abbiamo fatto e lo faremo anche in futuro, leggeremo, vedremo, discuteremo. Studiare la storia serve a questo: a cercare di capire, a conoscere.

Qui, per adesso, mi limito solo a ricordare: il 27 gennaio 1945 l’esercito sovietico ha sfondato i cancelli del campo di sterminio di Auschwitz, il più grande ma anche uno dei tanti. 

Nel 2000 è stato istituito il “giorno della memoria”. Di seguito il testo della legge istitutiva.

Legge 20 luglio 2000, n. 211

“Istituzione del “Giorno della Memoria” in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti”

pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 177 del 31 luglio 2000

Art. 1.

1. La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, “Giorno della Memoria”, al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonchè coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati.

Art. 2.

1. In occasione del “Giorno della Memoria” di cui all’articolo 1, sono organizzati cerimonie, iniziative, incontri e momenti comuni di narrazione dei fatti e di riflessione, in modo particolare nelle scuole di ogni ordine e grado, su quanto è accaduto al popolo ebraico e ai deportati militari e politici italiani nei campi nazisti in modo da conservare nel futuro dell’Italia la memoria di un tragico ed oscuro periodo della storia nel nostro Paese e in Europa, e affinchè simili eventi non possano mai più accadere.

I suoni della natura.

Schermata 2014-01-27 alle 05.53.38Una delle cose di cui sento maggiormente la mancanza al ritorno da un viaggio è il suono della natura. Capita. ed è un’esperienza incredibile, di trovarsi improvvisamente immersi in “bagni” di suoni sorprendenti che anche solo intuitivamente  ci rendiamo conto di non aver mai sentito prima. E’ il caso, ad esempio, della risata del Kookaburra che ho fatto sentire in classe provocando l’ilarità generale.

La mappa a cui rinvia questo link è fatta di suoni: non equivale certo a viaggiare, ma è comunque un po’ magica.

http://www.naturesoundmap.com

Ancora sui giochi geografici.

Questo è difficile ma bellissimo. A sinistra trovate una foto di quelle di Google all’interno della quale potete muovervi liberamente. Lo scopo è cercare di capire dove si trova il luogo fotografato. Una volta fatta un’ipotesi indicate il punto che secondo voi è corretto sulla mappa a destra e poi fatevi dire a che distanza dalla verità siete arrivati. Il mio suggerimento è di cercare nelle foto informazioni utili ad una ricerca su Google. Io mi ci sono appassionato.

http://geoguessr.com

Aggiornamento sui record di geografia.

Dunque: io (ho testimoni) sono sceso a una distanza di 7km (Nantes in Francia). Mi dicono dalla Polonia di una distanza di 19 (si può fare meglio). In classe c’è chi millanta di avere un record di 3km. C’è anche chi è disposto a confermare in tribunale, ma io ci credo fino ad un certo punto. La sfida continua. Chi sarà il primo a poter dimostrare una distanza 0?